Shakespeare nel 21° secolo, Amleto a Calais tra 6000 profughi e i migranti. A Lesbo, l’artista Ai Weiwei sta lavorando a un memoriale dedicato alle vittime delle migrazioni, con 17000 salvagenti di denuncia. L’artista iracheno Wafaa Bilal espone negli USA l’opera ‘la Biblioteca di Baghdad’. 70 mila volumi bianchi, una storia ancora da scrivere. Mille nuove aziende farmaceutiche nella ‘piccola’ città cinese di Taitsu, capitale della medicina, tradizionale e occidentale. Lo slowfood conquista  l’Albania, i fratelli Prenga, tornati dall’Italia, lanciano un polo eno-gastronomico balcanico a Tirana. Si vendono castelli a 15000 dollari, nella repubblica ceca, un mercato immobiliare di 2000 castelli.


LEGGI ANCHE : Le curve della Barbie e altre Eastorie


Per ascoltare tutte le puntate clicca qui

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE