EASTWEST ONLINE

I 10 personaggi del 2017

Siamo alla ricerca del personaggio che ha maggiormente influenzato il 2017 per renderlo protagonista della prima copertina del 2018della rivista Eastwest. Chiediamo aiuto a voi lettori. 
redazione • Giovedì, 28 Settembre 2017 13:53
 

Crisi in Qatar, è rottura con sei paesi. Perché?

Questa settimana l’Arabia Saudita, gli Emirati Arabi Uniti, l’Egitto e il Bahrein hanno interrotto tutti i rapporti diplomatici con il Qatar. A questi quattro Paesi si sono uniti, nel giro di poche ore, anche Yemen e Maldive. Non si tratta solo di un'interruzione dei rapporti diplomatici, come avvenne nel 2014, ma di un vero e proprio isolamento geografico del Qatar, che prevede l’espulsione di tutti i suoi cittadini presenti nei Paesi partecipanti, l'interruzione del traffico aereo e marittimo e la chiusura dei confini. Secondo la motivazione ufficiale, la chiusura dei rapporti sarebbe dettata dal “sostegno al terrorismo” che il Qatar fornirebbe ai terroristi della regione. L’accusa di “sostenere i terroristi” significa in realtà che i paesi della coalizione del Golfo mirano a riportare il Qatar nell’orbita delle politiche saudite, forzando i rapporti di forza nella regione.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Mercoledì, 07 Giugno 2017 11:44
 

L'intervista di Giuseppe Scognamiglio a Radio Montecarlo

Intervista a Giuseppe Scognamiglio su Radio Montecarlo.
redazione • Mercoledì, 18 Gennaio 2017 13:09
 

Intervista di Giuseppe Scognamiglio a Radio inBlu

Intervista a Giuseppe Scognamiglio su Piazza inBlu, trasmissione di informazione e approfondimento di Radio inBlu.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Giovedì, 12 Gennaio 2017 19:17
 

Istanbul è Parigi

L'attentato della notte di Capodanno a Istanbul è una ripetizione - nella tecnica e nelle finalità - di quello perpetrato a Parigi a novembre del 2015.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Mercoledì, 04 Gennaio 2017 09:57
 

Unione Europea: sorprendente 2016, storico 2017

Per l’Ue, il 2016 è stato un anno denso di colpi di scena: a partire dal referendum sulla Brexit, il fallito colpo di stato in Turchia, i ripetuti attentati terroristici perpetrati da frange fondamentaliste in mezz’Europa, la continua emergenza migranti, la caduta del governo in Italia e l’effetto Trump sul vento populista europeo.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Mercoledì, 28 Dicembre 2016 13:00
 

Giuseppe Scognamiglio a Studio 24

Giuseppe Scognamiglio, direttore di Eastwest, ospite in studio a Studio 24, la trasmissione di Rai news 24, per commentare le elezioni presidenziali americane, la vittoria di Trump e i possibili risvolti nella politica estera degli Stati Uniti. Questi gli argomenti trattati con Paolo Mieli, la professoressa Marina Calculli, l’economista Paolo Manasse e la conduzione di Roberto Vicaretti.
redazione • Venerdì, 11 Novembre 2016 16:51
 

Intervista di Giuseppe Scognamiglio a Radio inBlu

Intervista a Giuseppe Scognamiglio su Piazza inBlu, trasmissione di informazione e approfondimento di Radio inBlu.
redazione • Venerdì, 11 Novembre 2016 11:48
 

Turchia. Cronaca di un golpe fallito. Ultima puntata

In questi ultimi due mesi, tutti i giornali del mondo hanno detto la loro sul golpe fallito in Turchia, propendendo quasi tutti per un certo rammarico per non essere riusciti a sbarazzarsi di Erdogan, senza prodursi quasi mai in un'analisi seria e approfondita della realtà socio-politica turca di questi ultimi anni. A conclusione della nostra serie "Cronaca di un golpe fallito", vi proponiamo un libro che ci aiuterà sicuramente a interpretare in modo più attendibile i fatti di luglio.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Martedì, 13 Settembre 2016 16:05
 

Turchia. Cronaca di un golpe fallito - 4

Ho trascorso la giornata a Istanbul, una città tornata alla normalità, pur con ancora alcune evidenze del recente tentativo di golpe: drappelli di persone che ancora presidiano (ogni giorno meno) piazza Taksim, simbolicamente a guardia della democrazia; due autobus posti trasversalmente davanti a una caserma cittadina, a significare l'ostacolo civile a eventuali nuovi protagonismi dei carriarmati; certamente meno traffico in una città normalmente super caotica, anche se i locali dicono che è semplicemente perché le scuole sono chiuse!
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Giovedì, 28 Luglio 2016 12:25
 

Noi Europei, insieme possiamo sconfiggere Isis! Intervista a Franco Roberti

Come abbiamo sconfitto il terrorismo brigatista in Italia. L'antimafia è una storia di successo. Infatti oggi la Procura antimafia si occupa anche di antiterrorismo. Ci sono connivenze nei nostri paesi con il terrorismo di matrice islamica?
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Mercoledì, 27 Luglio 2016 11:31
 

Turchia. Cronaca di un golpe fallito - 3

Giuseppe Scognamiglio, direttore di Eastwest, da Istanbul propone il suo punto di vista su quale sia la situazione nel Paese dopo il fallito colpo di stato.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Mercoledì, 27 Luglio 2016 11:10
 

Diari europei dalle Convention Usa. 26 Luglio 2016

La mattina si riuniscono i caucus etnici: black, hispanic, native, ecc. Una iniziativa politically super-correct, ma di non particolare successo: la finalità è - mi hanno spiegato gli stessi protagonisti - dare vita, a margine della Convention, a dibattiti in cui si affrontano temi scottanti, politici e sociali, economici e razziali, prendendo soprattutto spunto dall'attualità.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Martedì, 26 Luglio 2016 17:07
 

Diari europei dalle Convention Usa. 25 Luglio 2016. Intervista a Jonathan Karl

Giuseppe Scognamiglio, Direttore di Eastwest, intervista Jonathan Karl, giornalista politico americano, Chief White House Correspondent per l'emittente televisiva ABC News.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Martedì, 26 Luglio 2016 13:48
 

Diari europei dalle Convention Usa. 25 Luglio 2016. Arrivo a Filadelfia

L'arrivo a Filadelfia e l'attesa dell'apertura della Convention democratica.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Martedì, 26 Luglio 2016 12:55
 

Turchia. Cronaca di un golpe fallito - 2

Non c'è dubbio che la comunità internazionale debba vigilare su quanto sta avvenendo in queste ore in Turchia. Resto tuttavia convinto che l'atteggiamento di superiorità con il quale i nostri opinionisti guardano a questo paese si rifletta in modo prepotente nei giudizi, ben oltre i fatti.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Lunedì, 25 Luglio 2016 10:17
 

Diari europei dalle Convention Usa. 24 luglio 2016. In attesa di Hillary.

L'agenzia di sondaggi Gravis, a conclusione della Convention repubblicana, ha registrato per la prima volta un sorpasso di Trump (51%) su Clinton (49%).
Giuseppe Scognamiglio • Domenica, 24 Luglio 2016 18:49
 

Turchia. Cronaca di un golpe fallito - 1

Un colpo di stato è una cosa seria! È difficilissimo fare analisi corrette, perchè mancano le informazioni di base, che puoi solo dedurre o ottenere in modo riservato e non verificabile. Dunque, è ancora più importante l'onestà intellettuale di chi scrive.
Giuseppe Scognamiglio • Venerdì, 22 Luglio 2016 18:12
 

Diari europei dalle Convention Usa. 21 Luglio 2016, il discorso di Trump

L'ultima giornata della Convention repubblicana è stata caratterizzata da molti interventi preparatori di 7-10 minuti, testimonianze di vita vissuta e di impegni professionali e di amicizia con il candidato, ma il vero clou della serata è stato il discorso conclusivo di Donald Trump, durato più di un'ora (un tempo lunghissimo, se pensiamo ai tempi brevi ai quali ci stiamo abituando), in un'atmosfera di entusiasmo e di consenso.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Venerdì, 22 Luglio 2016 11:57
 

Diari europei dalle Convention Usa. 21 Luglio 2016, l'attesa

Ci siamo, è la sera del discorso conclusivo di Donald Trump alla Convention repubblicana di Cleveland. Il palazzetto è pieno.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Venerdì, 22 Luglio 2016 11:13
 

Diari europei dalle Convention Usa. 21 Luglio 2016, ore 11 AM

Breve video dal "The Q", in attesa dell'intervento di Donald Trump alla Convention di Cleveland.
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Giovedì, 21 Luglio 2016 17:45
 

Diari europei dalle Convention Usa. 20 Luglio 2016

Giuseppe Scognamiglio, direttore di Eastwest, racconta la sua avventura quotidiana alle Convention USA. Atterro nella cittá Natale di Superman, antenato ideale per The Donald, sempre più super nella retorica tutta patria, famiglia e onestà. La città è una copia forse più provinciale e meno aggressiva di Chicago, sulle sponde del Lago Erie, dall'altra parte c'è il Canada. Gli inverni sono freddissimi, i locali mi dicono che c'è meno vento che a Chicago ma molta più neve...
GIUSEPPE SCOGNAMIGLIO • Giovedì, 21 Luglio 2016 12:31