spot_img

Le nuove forniture militari della Francia all’Egitto


Accordo per 4.5 miliardi di dollari per 30 Rafale fighters jet. Human Rights Watch: “Parigi incoraggia la repressione spietata”

Accordo per 4.5 miliardi di dollari per 30 Rafale fighters jet. Human Rights Watch: “Parigi incoraggia la repressione spietata”

Un comunicato delle Forze Armate egiziane ha divulgato la notizia della sottoscrizione con la Francia di un contratto miliardario per l’acquisto di 30 Rafale, aereo da caccia prodotto dalla Dassault Aviation. I fighters jet — che verranno ripagati tramite un finanziamento della durata di 10 anni — sono caratterizzati dalle grandi capacità di combattimento e da un sistema d’armamento multiplo avanzato. Secondo la dichiarazione delle Forze Armate, il contratto è finalizzato all’aumento delle capacità militari del Paese.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

L’Europa diversa: politica e sport

Perchè l’Europa sottovaluta i Paesi del Golfo

Chi è Keir Starmer e perchè ha vinto le elezioni

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo