spot_img

Afghanistan: ritiro Usa, finalmente


Afghanistan: gli Usa potrebbero ritirare le proprie truppe a partire da giugno, in anticipo rispetto a quanto previsto dall'accordo con i Talebani

Afghanistan: gli Usa potrebbero ritirare le proprie truppe a partire da giugno, in anticipo rispetto a quanto previsto dall’accordo con i Talebani

Afghanistan: gli Usa potrebbero ritirare le proprie truppe a partire da giugno
Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump è testimone del trasferimento delle spoglie dei soldati americani David Knadle e Kirk Fuchigami, uccisi il 20 novembre in un incidente in elicottero mentre sostenevano truppe di terra in Afghanistan, a Dover Air Force Base, in Dover, Delaware, Usa, 21 novembre 2019. REUTERS/Jonathan Ernst

Stando a quanto riportato da Reuters, gli Stati Uniti potrebbero ridurre la propria presenza militare in Afghanistan a 8600 unità per l’inizio di giugno, in anticipo rispetto a quanto previsto dall’accordo di pace con i Talebani raggiunto lo scorso febbraio, quando nel Paese erano schierati 13mila soldati americani.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Notizie dall’Asia: Hong Kong, Cina, Giappone, Taiwan

Il sorprendente eroismo della Lituania

Kabul sbarca in Europa