spot_img

Afghanistan: partono i negoziati con i Talebani


Afghanistan: oggi parte il "dialogo intra-afghano" tra il Governo e i Talebani, dopo 19 anni di guerra. Ma la fretta di Trump incontra una situazione complicata a Kabul

Oggi a Doha, la capitale del Qatar, avranno inizio i negoziati tra il Governo dell’Afghanistan e i Talebani per la pacificazione e la stabilizzazione del Paese, dopo diciannove anni di guerra.

Che il cosiddetto “dialogo intra-afghano” riesca nel suo intento, però, è tutt’altro che scontato: oggi come mesi fa, la distanza tra le due parti è tanta e i livelli di violenza sono molto alti. Solo mercoledì scorso il vice Presidente Amrullah Saleh – noto oppositore dei terroristi – è sopravvissuto a un attentato a Kabul, che ha causato però la morte di dieci civili. I talebani hanno negato ogni responsabilità.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cina: l’anno del Drago si presenta turbolento

Germania: la debacle dei partiti al governo

Colombia: la rottura di Petro con Israele

Il confine tra le due Coree torna caldissimo

Argentina: Javier Milei e la sua shock-therapy

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo