ALGERIA

algeria?start=10
SUPERFICIE2.381.741 kmq
PIL161.108 milioni di € (2013)
POPOLAZIONE139.120.000
INFLAZIONE2,1% (2014)
ETA' MEDIA27 anni

Omosessualità e diritti nel Maghreb: Algeria e Tunisia

A prima vista, un omosessuale nel Maghreb potrebbe avere vita relativamente facile. La 'segregazione' tra i due sessi imperante in molti Paesi musulmani fa sì che per un ragazzo sia molto più semplice e normale intrattenersi con un altro uomo, e lo stesso dicasi per una ragazza: '”Vedi”, mi ha confidato un amico tunisino tra il serio e il faceto, “uscire con una ragazza è così complicato qui. Con un uomo si fa decisamente prima!”. Ma è bene che questa libertà resti ben celata nell'intimità di una stanza d'albergo o tra le pareti discrete di casa propria, viste le conseguenze che può avere mostrare in pubblico un orientamento omosessuale.
Alessandro Balduzzi • Martedì, 09 Agosto 2016 10:54
 

Africa: nasce Afripol, il primo organo di sicurezza continentale

Per far fronte alla crescente minaccia terroristica e alle tante attività criminali che infestano il continente, l’Africa sta per mettere a punto un nuovo organo di sicurezza. L’Afripol, questo il suo nome, dovrebbe garantire una maggiore efficacia sul piano operativo attraverso la cooperazione tra le forze dell’ordine dei vari paesi, che agiranno nel quadro di un reciproco scambio di informazioni e aiuti.
Danilo Ceccarelli • Mercoledì, 04 Maggio 2016 15:19
 

L'Algeria di Bouteflika tra austerità e voci di successione

"Ahmed Lahri non potrà più presentare il telegiornale delle 19 e sarà trasferito a un altro servizio di Canal Algérie". Questo il comunicato della televisione di Stato algerina dopo che il conduttore del notiziario serale del 22 febbraio ha citato Abdelaziz Bouteflika omettendone la carica di Presidente della Repubblica. Giusta punizione secondo alcuni (pochi), manovra autoritaria per gli altri (la maggioranza, a giudicare dai commenti su internet).
Alessandro Balduzzi • Lunedì, 14 Marzo 2016 11:55
 

Algeri, da “Telefatwa” i consigli per vivere in sintonia con l’Islam

La battaglia è dura, i combattenti si affrontano senza esclusione di colpi. L’ obiettivo è conquistare  l’anima degli algerini e lo strumento dello scontro è la fatwa, la sentenza religiosa che deve regolare la vita dei cittadini islamici, e che un esercito di predicatori più o meno rigorosi propone attraverso la tv.
Serena Grassia • Giovedì, 03 Settembre 2015 15:15
 

Capire i conflitti di Ghardaia

La prima settimana di Luglio risulta essere un’agenda piena di eventi per l’Algeria, sia perché il 5 Luglio si festeggia la giornata nazionale dell’indipendenza del Paese - importante data per ricordare la lunghissima lotta per la liberazione dalla Francia -, sia perché i tanto attesi risultati del bac (equivalente del nostro diploma di maturità) vengono resi noti.
Stefania D'Ignoti • Mercoledì, 22 Luglio 2015 11:42
 

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA