EGITTO

egitto?start=45
SUPERFICIE1.001.450 kmq
PIL195.693 milioni di € (2013)
POPOLAZIONE183.570.000
INFLAZIONE9,1% (2014)
ETA' MEDIA25 anni

Egitto: ancora 188 condanne a morte mentre il vecchio regime assolve Mubarak

L’Egitto di al-Sisi che ha deciso di mettere una pietra sopra la transizione democratica, avviata dalle proteste di piazza Tahrir, vive la stessa crisi che il Paese ha attraversato nel 1919. In quel caso, dopo la rivoluzione che avrebbe dovuto cambiare le sorti di milioni di egiziani, le attese deluse segnarono profondamente le aspirazioni di cambiamento dei giovani.
Giuseppe Acconcia • Mercoledì, 03 Dicembre 2014 22:48
 

Egitto. Democrazia militare

Dentro le rivoluzioni che negli ultimi tre anni hanno attraversato l’Egitto, nelle storie e nelle piazze, Egitto. Democrazia militare di Giuseppe Acconcia è un reportage accurato e fitto, un’opera al tempo presente.
redazione • Mercoledì, 05 Novembre 2014 11:23
 

Egitto: è stato di emergenza. Tornano i processi militari per i civili, Sanaa Seif condannata a tre anni

Tensione alle stelle nel Sinai e in tutto l'Egitto. Con l'approssimarsi delle elezioni parlamentari, la cui data non è ancora stata stabilita nonostante il ritardo rispetto alla tabella di marcia approvata all'indomani del golpe del 2013, è tornato il terrorismo nel Sinai. Una serie di esplosioni, contro un checkpoint a Sheikh Zuwayd nel Sinai, e due attentati kamikaze, hanno provocato 31 vittime e decine di feriti lo scorso venerdì.
Giuseppe Acconcia • Giovedì, 30 Ottobre 2014 11:29
 

Egitto: tra repressione dei movimenti studenteschi e il sogno del raddoppio del Canale di Suez

Il Cairo - Gli studenti egiziani hanno segnato con diffuse proteste l'inizio dell'anno accademico. Contestazioni alle porte degli atenei si sono registrate in tutte le principali università egiziane. Negli scorsi mesi sono state approvate leggi che impediscono l'attivismo politico universitario e impongono la sicurezza privata all'ingresso degli atenei.
Giuseppe Acconcia • Venerdì, 17 Ottobre 2014 15:13
 

L’incontro Sisi-Obama e le violazioni dei diritti umani in Egitto

Dopo mesi di critiche della Casa Bianca per il colpo di stato del 3 luglio 2013, il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi, in visita negli Stati Uniti, ha incontrato il suo omologo Barack Obama. Nel suo discorso all'Assemblea generale delle Nazioni unite, Sisi ha parlato di «nuovo Egitto» e del suo piano per modernizzare il paese, incluso il grande progetto di raddoppio del Canale di Suez che ha preso il via nelle scorse settimane.
Giuseppe Acconcia • Mercoledì, 01 Ottobre 2014 11:15
 

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA