SENEGAL

senegal
SUPERFICIE196.722 kmq
PIL8.485 milioni di € (2013)
POPOLAZIONE113.635.927
INFLAZIONE0,8% (2013)
ETA' MEDIA18 anni

Buone pratiche di democrazia

Dove la tolleranza religiosa e l’impegno al rispetto dei princìpi democratici sono il punto di partenza per la prosperità di un Continente.
Marco Cochi • Venerdì, 30 Giugno 2017 12:28
 

La Germania spinge gli investimenti in Africa in vista del G20

Alcuni dei massimi rappresentanti della politica internazionale e nove leader del continente africano, lunedì scorso, hanno preso parte alla conferenza sul partenariato con l’Africa, promossa a Berlino dalla presidenza tedesca del G20 in vista del vertice in programma ad Amburgo il 7 e 8 luglio prossimi.
Marco Cochi • Venerdì, 16 Giugno 2017 10:03
 

Ritratti nel tempo

Non solo gli studi dei fotografi maliani Seydou Keïta e Malick Sidibé. A Dakar, e nel porto di Saint Louis all’epoca in cui era la capitale dell’Africa Occidentale Francese, la fotografia divenne una importante esperienza di modernita’. Gli studi Tropical Photo di Meïssa Gaye e African Photo di Mama Casset, e, fra gli altri, i reportage fotografici (quasi in stile street-photography) di Oumar Ka, resero celebre in quegli anni la fotografia che vide tra la fine della seconda guerra mondiale e il 1980 il trionfo e il declino della pratica in studio.
Elisa Pierandrei • Giovedì, 15 Settembre 2016 12:07
 

MusikBi: la musica africana si scarica con un sms

Si chiama ‘MusikBi’, che in lingua Wolof significa ‘Musica’, la prima piattaforma africana che consente di scaricare tramite sms brani e album musicali direttamente sul cellulare. Al progetto, lanciato ufficialmente a Dakar alla fine di febbraio, hanno già aderito più di 200 artisti e conta su un’ampia selezione di brani rap, jazz e coinvolgenti melodie mbalax, genere ritmato con strumenti a percussione originario del Senegal.
Alessia de Luca Tupputi • Mercoledì, 09 Marzo 2016 14:00
 

Gli africani che combattono in Yemen

Quando a primavera una coalizione di Paesi sunniti, guidata dall'Arabia Saudita, lanciò la missione Restoring Hope in Yemen contro i ribelli Houthi, sostenuti dall'Iran, che avevano conquistato la capitale, Sana'a, il Senegal annunciò che avrebbe inviato 2.100 soldati a sostegno di Riad. Altri due Paesi africani, ma di etnia araba, si impegnarono a prendere parte all'operazione, l'Egitto e il Sudan. Ora sembra che nella penisola arabica combattano anche soldati somali. La domanda, a questo punto, è naturale: perché l'Africa partecipa a un conflitto tutto mediorientale, sunniti versus sciiti, parte del Great Game tra Arabia e Iran?
Davide Vannucci • Martedì, 29 Settembre 2015 09:30
 

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA