TUNISIA

tunisia
SUPERFICIE163.610 kmq
POPOLAZIONE11.100.000
ETA' MEDIA32 anni
Source: CIA, World Bank, CPI, World Economic Forum, 2016

Politica

Dopo la Primavera Araba del dicembre 2010, l'allora Presidente Ben Ali è stato deposto dopo oltre 20 anni di regime. Nell'ottobre 2011 l'Assemblea Nazionale Costituente (NCA) ha cominciato a stilare una nuova Costituzione, ratificata nel gennaio 2014. Nell'ottobre si sono tenute le elezioni parlamentari vinte da Nidaa Tounes e nel dicembre 2014 Beji Caid Essebsi è diventato il primo Presidente eletto sotto la nuova Costituzione. Nonostante la Tunisia sia considerata uno dei rari successi della Primavera Araba e venga lodata come modello per il Medio Oriente tormentato dai conflitti, le autorità non sono state in grado di risolvere alcune questioni critiche: disoccupazione, disparità regionali, corruzione e sicurezza locale. Dopo vari governi e crisi politiche, nell’agosto 2016 il Parlamento ha votato una mozione di sfiducia dando vita ad un nuovo governo di unità nazionale guidato dal Primo Ministro Youssef Chahed. Il presidente Essebsi resta a oggi la figura più influente del Paese, poiché ricopre anche la carica di leader del partito di maggioranza Nidaa Tounes, di cui è il fondatore. Le prossime elezioni generali non si terranno fino al 2019.

INDICATORI 
tunisia

india2

tunisia

tunisia

TUTTI GLI ARTICOLI

La rivoluzione è donna

Inediti sviluppi di emancipazione femminile emergono nel processo di transizione democratica, in preparazione delle elezioni presidenziali del 2019
Simone Casalini • Martedì, 19 Febbraio 2019 14:55
 

Il vero leader della Libia e le altre notizie sulla stampa del Nordafrica

Danilo Ceccarelli • Domenica, 18 Novembre 2018 10:23
 

La prima kamikaze nella Tunisia che sbanda

L’attentato suicida di Mouna Guebia racconta la storia già sentita di una radicalizzazione favorita dall’assenza di prospettive. Ma nella Tunisia segnata da una grave crisi politica, i sospetti si addensano su Ennahda, partito faro del riformismo islamico che rischia di perdere il potere
Simone Casalini • Martedì, 06 Novembre 2018 09:32
 

La Tigre del Mediterraneo

La Tunisia ha rispettato gli impegni presi con l’Unione beneficiando dei suoi sostegni finanziari elargiti secondo la logica del “more for more”.
Lorenzo Vai • Sabato, 01 Settembre 2018 10:13
 

Tunisia, la faticosa rivoluzione dei diritti Lgbt

L’omosessualità in Tunisia è ancora un reato. E l’attesa depenalizzazione potrebbe risolversi nella sola cancellazione della pena detentiva. Compromesso inaccettabile, dice Mounir Baatour, a capo di una delle nuove associazioni che lottano per i diritti Lgbt, spesso a fianco delle femministe
Simone Casalini • Domenica, 24 Giugno 2018 10:23
 

banner fest sidebarbanner fest unicredit

Tunisia

I BLOG

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA
GUALA