EN

eastwest challenge banner leaderboard

MEETING POINT

[VIDEO] Agorà Talks presenta: “I ragazzi di piazza Tahrir” con Azzurra Meringolo

Indietro    Avanti

Sabato 30 gennaio si è tenuto il quinto dibattito pubblico presso l’Edicola Eastwest. Sono intervenute l’autrice Azzurra Meringolo e le giornaliste esperte di Medio Oriente Catherine Cornet e Francesca Gnetti

Si è tenuto sabato 30 gennaio, dalle 11 alle 13, il quinto dibattito pubblico di Agorà di Eastwest. L’evento ha avuto luogo presso l’Edicola Eastwest su Lungotevere dei Mellini a Roma, nello spazio recentemente inaugurato.

Tema dell’evento è stata la presentazione del volume “I ragazzi di piazza Tahrir”, giunto alla seconda edizione, scritto da Azzurra Meringolo, ricercatrice e giornalista, tra gli altri, della redazione esteri di Radio Rai. Durante l’evento è intervenuta anche Catherine Cornet, giornalista francese esperta di Medio Oriente, mentre il dibattito è stato moderato da Francesca Gnetti della rivista Internazionale.

La discussione è partita dal ripercorrere quei giorni di inizio 2011, dei quali ora ricorre il decimo anniversario, che rappresentarono l’inizio delle Primavere Arabe e che in Egitto portarono alla caduta del regime trentennale di Hosni Mubarak. Meringolo ha ricordato quelle vicende attraverso le storie dei personaggi rappresentati nel suo libro, volti che prima “nessuno era interessato a vedere e che ora tutti chiedevano di portare alla luce”, come racconta l’autrice.

Dai fatti del 2011 si è passati poi a un confronto sugli esiti di quella rivoluzione che ha “decapitato” il sistema egiziano, “tagliandone la testa ma lasciandone intatto il corpo”: i risvolti successivi, con l’instaurazione dell’altrettanto repressivo regime di Abdel Fattah al-Sisi, potrebbero far parlare di un fallimento. Definizione che però le relatrici rifiutano, intravedendo in quella spinta rivoluzionaria “i semi di qualcosa che verrà in futuro”.

A margine dell’evento sono intervenuti anche l’ex Ministro Vincenzo Scotti (GUARDA IL VIDEO: Agorà Talks presenta: “Governare l’Italia”, con Vincenzo Scotti e Sergio Zoppi), con una riflessione sul ruolo dell’Unione europea in un dialogo con l’Egitto che migliori il rispetto dei diritti umani nel Paese; e il Presidente di Save The Children Italia Claudio Tesauro, con alcune osservazioni sulle opportunità e – soprattutto – le difficoltà che incontrano le organizzazioni non governative operando in Egitto.

GUALA