spot_img

America Latina: il virus dell’autoritarismo


In America Latina coronavirus, crisi economica e polarizzazione acuiscono le disuguaglianze sociali e aumentano il rischio di autoritarismi diffusi

In America Latina coronavirus, crisi economica e polarizzazione acuiscono le disuguaglianze sociali e aumentano il rischio di autoritarismi diffusi

Una protesta contro il Presidente venezuelano Nicolás Maduro a Brasilia, Brasile, 5 luglio 2020. REUTERS/Adriano Machado

Il coronavirus potrebbe trascinare l’America Latina in una nuova década perdida. Un decennio perduto. È l’allarme lanciato dal Fmi già all’inizio della pandemia. Uno scenario di crescita zero già conosciuto dalla regione negli anni ’80, che appunto passarono alla storia con questo nefasto titolo a causa della stagnazione economica provocata dalla crisi del debito, dai non facili processi di ri-democratizzazione e dalla contrazione del prezzo delle materie prime.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Anche la Germania e il Canada guardano al Pacifico

Dal mito alla storia, ecco la vera anima del Giappone: il “kokutai”

La crisi del Mediterraneo arabo