STATI UNITI

stati-uniti
SUPERFICIE9.826.675 kmq
PIL12.488.519 milioni di € (2013)
POPOLAZIONE1318.800.000
INFLAZIONE1,8% (2014)
ETA' MEDIA37 anni
Manifestazione a favore dell'unificazione tra le due Coree, Seul, 25 aprile. REUTERS

La pace in Corea è a un passo e può rendere inutile il vertice Kim-Trump

Il vertice domani tra i leader delle due Coree può portare alla firma del trattato di pace atteso dal 1953. E con esso il pieno riconoscimento della potenza nordcoreana. Una svolta epocale, che paradossalmente potrebbe affossare l’incontro – dall’esito molto più incerto – tra Kim e Trump
Simone Pieranni • Giovedì, 26 Aprile 2018 08:05
 

Macron l’amerikano si gioca a Washington la sua immagine internazionale

Il presidente francese è diventato il partner privilegiato di Trump. E nella visita di Stato che inizia oggi, punta sul rapporto esclusivo con il presidente Usa per ottenere una consacrazione diplomatica su dossier cruciali, dalla Siria all’Iran. Scommessa ad alto rischio flop
Danilo Ceccarelli • Lunedì, 23 Aprile 2018 12:31
 

L'agenda piena di Kim Jong-un che può cambiare la Corea

La missione del Segretario di Stato Usa in pectore Mike Pompeo a Pyongyang ha dato il via a un’intensa attività diplomatica,  in vista degli storici incontri che possono cambiare il destino della penisola coreana. Ma i bilaterali di Kim con Moon, Trump e Xi nascondono diverse insidie
Simone Pieranni • Sabato, 21 Aprile 2018 09:00
 

Nel mondo dei videogiochi, ultima trincea del sindacalismo Usa

Nell’America di Trump ostile ai sindacati, arriva dagli sviluppatori di videogiochi la rivendicazione più forte dei propri diritti, piegati da ritmi di lavoro intollerabili. A marzo al più grande evento del settore si è presentata la Game Workers Unite. Il simbolo è un pugno chiuso sul joystick
Jacopo Frenquellucci • Venerdì, 20 Aprile 2018 07:36
 

Attacco alla Siria, la pacifista Berlino si aggrappa all'asse con Parigi

La Germania assicura sostegno politico, ma come al solito non interviene. Il dibattito sul suo ruolo militare però ormai è aperto. Calata la paura di uno scontro Usa-Russia, Berlino punta sull’asse renano per riaprire la via diplomatica. E l’apertura di Macron verso Trump la spiazza
Lorenzo Monfregola • Martedì, 17 Aprile 2018 08:15