spot_img

Balcani: l’Italia mantiene un vantaggio competitivo


Gli eventi degli anni Novanta hanno lasciato tracce profonde, ma dal 2000 le economie dei Balcani hanno evidenziato una positiva inversione di tendenza. Sperimentando un processo di rapida integrazione nel commercio mondiale. L’Unione Europea resta il partner privilegiato dell’area, Italia, Austria e Germania i principali investitori. Ma il sistema Italia ha alcune carte importanti da giocare e...

Gli eventi degli anni Novanta hanno lasciato tracce profonde, ma dal 2000 le economie dei Balcani hanno evidenziato una positiva inversione di tendenza. Sperimentando un processo di rapida integrazione nel commercio mondiale. L’Unione Europea resta il partner privilegiato dell’area, Italia, Austria e Germania i principali investitori. Ma il sistema Italia ha alcune carte importanti da giocare e…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania