spot_img

Biden chiaro: “Difenderemo Taiwan in caso di aggressione cinese”


Gli Stati Uniti lasciano intendere che, a differenza dell’Ucraina, che ha ricevuto soltanto armi per respingere gli aggressori russi, Taiwan otterrebbe il supporto delle truppe americane contro l’esercito della Cina

Marco Dell'Aguzzo Marco Dell'Aguzzo
Giornalista, scrive per eastwest, Il Sole 24 Ore, il manifesto, Vanity Fair, Aspenia e Start Magazine. Si occupa di energia e di affari nordamericani.

Gli Stati Uniti lasciano intendere che, a differenza dell’Ucraina, che ha ricevuto soltanto armi per respingere gli aggressori russi, Taiwan otterrebbe il supporto delle truppe americane contro l’esercito della Cina

Gli Stati Uniti difenderanno militarmente Taiwan da un’aggressione cinese. Lo ha dichiarato – o meglio: ribadito – il Presidente Joe Biden durante un’intervista al programma televisivo “60 Minutes”, andata in onda domenica sera sulla CBS.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img