EN

eastwest challenge banner       leaderboard

Video

Dalla Scozia, gli shortbread per il tè delle cinque

Indietro

Gli shortbread sono dei biscotti tipici scozzesi ma apprezzati ormai in tutto il Regno Unito. Sono biscotti friabili che accompagnano benissimo il classico rito del tè inglese del pomeriggio.

Per preparare gli shortbread non servono molti ingredienti, di solito solo 3: farina, zucchero e burro, ma io ho voluto aggiungerci anche un pochino di latte.

Vediamo come si preparano.
Ingredienti:

  • 400 farina 00 con 2 pizzichi di sale
  • 250 burro
  • 160 zucchero semolato
  • 50 ml latte intero

Preparazione:

Accendete il forno e portatelo a 170 gradi. Setacciate la farina e mischiatela con il burro e lo zucchero fino ad ottenere un impasto sabbioso. Aggiungete il latte ed compattate l’impasto formando una palla. Appiattite un po’ l’impasto con le mani ed avvolgetelo con un po’ di pellicola trasparente.
Fate riposare in freezer l’impasto per 20 minuti. Una volta passato questo tempo stendete l’impasto ad uno spessore di circa 1 cm e ricavatene dei biscottini di forma rettangolare, aiutandovi con un coltello. Bucherellate la superficie dei biscotti e metteteli a cuocere in forno per circa 12-15 minuti. Quando vedete che i bordi iniziano a dorarsi, vuol dire che sono pronti.

Tirateli fuori dal forno e fateli raffreddare. Potete mangiarli come sono, oppure intingerli nel cioccolato fuso.

@Angelinaincucin

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA