spot_img

Blinken: la Cina rispetti diritti umani e democrazia


Il segretario di Stato Antony Blinken ha detto che gli Usa difenderanno i diritti umani e la democrazia a Hong Kong, nello Xinjiang e in Tibet. Intanto, Pechino non si illude che le cose cambieranno con Biden

Marco Dell'Aguzzo Marco Dell'Aguzzo
Giornalista, scrive per eastwest, Il Sole 24 Ore, il manifesto, Vanity Fair, Aspenia e Start Magazine. Si occupa di energia e di affari nordamericani.

Il segretario di Stato Antony Blinken ha detto che gli Usa difenderanno i diritti umani e la democrazia a Hong Kong, nello Xinjiang e in Tibet. Intanto, Pechino non si illude che le cose cambieranno con Biden

Il segretario di Stato americano Antony Blinken Washington, Usa, 4 febbraio 2021. REUTERS/Tom Brenner

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img