spot_img

Brexit: battute finali per il deal con l’Ue


Brexit: il capo negoziatore Ue Michel Barnier è a Londra per un ultimo tentativo di accordo con Boris Johnson. Pesa il nodo delle attività ittiche sulle trattative

Brexit: il capo negoziatore Ue Michel Barnier è a Londra per un ultimo tentativo di accordo con Boris Johnson. Pesa il nodo delle attività ittiche sulle trattative

Il capo negoziatore Ue per la Brexit Michel Barnier a Londra, Gran Bretagna, 24 ottobre 2020. REUTERS/Henry Nicholls

Il futuro dei rapporti tra Unione europea e Regno Unito passa per Londra, dove nella giornata di ieri il capo delegazione europeo Michel Barnier si è recato direttamente per capire quali spiragli ancora esistono per un deal post Brexit. La situazione è letteralmente in alto mare, con le attività di pesca nei mari confinanti con la Francia che rendono difficile una positiva fine della vicenda.

Le attività ittiche

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img