La macedonia è un dessert fresco, colorato, dissetante, e non è sicuramente un caso che l'eurotiepido primo ministro David Cameron abbia deciso di servirla ai propri cittadini in un giorno d'estate. Come ormai tutti sappiamo il 23 giugno la Gran Bretagna si troverà ad affrontare quella che probabilmente sarà una delle decisioni politiche più importanti del secolo; a 41 anni dal voto che stabilì l'adesione del paese alla CEE, i cittadini britannici saranno (ri)chiamati ad esprimersi per via referendaria sulla permanenza del Regno Unito all'interno dell'Unione Europea.

La domanda riportata sulle schede elettorali sarà molto semplice "Il Regno Unito dovrebbe rimanere un membro dell'Unione Europea o dovrebbe lasciare l'Unione Europea?"
Le conseguenze di un eventuale divorzio tra Gran Bretagna ed Europa sono state dibattute negli ultimi mesi da orde di economisti e politologi ma rimangono, ad oggi, abbastanza imprevedibili. L'unica cosa che possiamo dire con certezza è che la vittoria del NO costituirebbe un triste messaggio di disgregazione per l' Europa che, anche senza il capriccioso referendum del Regno Unito, non sta certo vivendo uno dei suoi momenti migliori.

Le numerose riflessioni su questo singolare e delicatissimo contesto mi hanno spinta a lavorare alla pianificazione di "Brexit From North To South"; un progetto di ricerca fotografica orientato a documentare le sfumature emozionali del Regno Unito prima, durante e dopo il referendum tramite un viaggio che attraverserà il paese da Nord a Sud.

La mia ricerca avrà inizio fra pochi giorni a Edimburgo, nel cuore della Scozia europeista, per poi proseguire verso sud attraverso le scettiche contee di Cumbria, Lancashire, le più indecise regioni centrali e la costa SudEst dell'isola per arrivare infine a Londra nei giorni immediatamente precedenti il voto. L'indagine proseguirà nella capitale durante e dopo lo spoglio delle schede fino al palesamento del risultato che definirà il destino del Regno Unito.

Ogni tappa del tragitto verrà esplorata e documentata dalle prime ore dell'alba fino al tramonto, dal centro delle città alle periferie, dai principali eventi politici ai pub di quartiere nel tentativo di registrare la più alta quantità possibile di appunti visivi.
Il materiale raccolto nel corso del viaggio verrà pubblicato a giorni alterni su questo blog a partire dal 9 di giugno. Vi invito tutti a seguire i passi di questa mia avventura.

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA