EN

eastwest challenge banner leaderboard

C’eravamo tanto odiati

Indietro    Avanti

Quando Li Keqiang è stato consacrato nuovo Primo Ministro cinese a marzo, ha immediatamente dichiarato che la sua prima visita all’estero sarebbe stata in India. La decisione di approdare a Delhi prima di visitare Washington, Berlino o Londra sembra delineare un chiaro cambio di strategia della politica estera di Pechino, e sottolineare come i rapporti alquanto gelidi tra le due economie asiatiche emergenti stiano cominciando a sciogliersi.

Ma la mattina del 15 aprile le speranze di una più solida cooperazione indocinese hanno sofferto un duro colpo quando i militari indiani hanno individuato un piccolo contingente di soldati cinesi che aveva sconfinato in territori himalayani, considerati da Delhi territorio indiano. Una cinquantina di cinesi avevano eretto delle tende nella regione del Ladakh, nell’India settentrionale, ed esposto un grosso cartello in cui si dichiarava in inglese che stavano riprendendo possesso dell’area contesa.

per continuare a leggere scarica il pdf gratuito

Continua a leggere questo articolo e tutti gli altri contenuti di eastwest e eastwest.eu.

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica a € 45.
Se desideri solo l’accesso al sito e l’abbonamento alla rivista digitale, il costo per un anno è € 20

Abbonati


Hai già un abbonamento PREMIUM oppure DIGITAL+WEB? Accedi al tuo account




GUALA