spot_img

Medio Oriente

Stati Uniti/Iran: scambio di prigionieri e sblocco fondi di Teheran

La Repubblica Islamica potrà utilizzare i soldi finora congelati solo per scopi umanitari, secondo l’accordo. Forte reazione dei Repubblicani, con polemiche anche legate alla data dell’annuncio, 11 settembre

Stati Uniti, India, Arabia Saudita ed Emirati pronti a lanciare un maxi progetto ferroviario

A margine dei lavori del G20, potrebbe arrivare la firma del Memorandum of Understanding tra i Paesi: per la Casa Bianca un modo per bilanciare le mire della Cina in Medio Oriente ma anche per avvicinare Israele a Riad

Lega Araba: la sinistra centralità Saudita

La nuova politica regionale di Riad – mediata dalla Cina – ha spinto anche Emirati e Qatar a riallacciare i rapporti tra loro. Inoltre, Riad gestisce i due luoghi islamici più importanti, Mecca e Medina. Ogni cambiamento che avviene qui influenza il mondo islamico in generale

Iran e Arabia Saudita: sono tornati gli Ambasciatori

Ieri l’ambasciatore dell’Arabia Saudita è arrivato in Iran mentre il suo omologo iraniano è atterrato a Riad per la riapertura della rispettive sedi diplomatiche, chiuse nel 2016 in seguito all’esecuzione nel regno arabo del religioso sciita, Nimr Al Nimr.

Siria: 12 anni dopo, il nemico resta Assad

Due settimane di proteste nel sud della Siria, sempre più manifestanti chiedono la rimozione del presidente Bashar al-Assad. Si calcola che il 90% dei Siriani viva sotto la soglia di povertà.

Arabia Saudita/Israele: a Washington si lavora per la normalizzazione dei rapporti

Si punta a un allargamento degli Accordi di Abramo anche all’Arabia Saudita, numerose visite di funzionari di alto livello Usa a Riad. In ballo c’è il nucleare saudita, la cooperazione difensiva in chiave anti-iraniana, la questione palestinese, e la rivalità Usa con la Cina.

Medio Oriente: la Cina protagonista in Arabia Saudita con un occhio di riguardo verso Israele

A Gedda il meeting per la pace in Ucraina: Pechino, apprezzata dall’Ue, spinge per un nuovo round negoziale. Può la Cina mediare tra Israele e Arabia Saudita?

Libano: 4 giornate di combattimento nei campi palestinesi

Circa 200.000 Palestinesi, discendenti di coloro che fuggirono da Israele durante la guerra del 1948, vivono in Libano come rifugiati. Condizioni invivibili e faide interne rendono questi 12 campi una scena di violenza regolare tra fazioni rivali che si contendono il potere.

Expo, calcio, boxe, Formula Uno: lo “sportwashing” di Riad

L’Arabia Saudita, come la Cina una decina di anni fa, utilizza il calcio e l’organizzazione dei grandi eventi come soft power, per far dimenticare le violazioni dei diritti civili e ripulire l’immagine internazionale del Paese.

Iran/Bolivia: l’accordo sulla difesa tra i due Paesi scatena la reazione dell’Argentina

Teheran e La Paz firmano un memorandum che aiuterebbe il Paese sudamericano alla lotta al traffico di droga. Buenos Aires invia una nota all’Ambasciata boliviana per chiarimenti

ULTIME NOTIZIE

Al via la campagna elettorale in Messico

Cambogia: democrazia ma senza opposizione

COP 28: Green New Deal for Future

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo