East 15

Sommario

Sommario

Editoriale

Ho scritto le prime righe di questa lettera in russo dopo la tragica morte di Anna Stepanovna Politovskaja, assassinata
a colpi di pistola nell’ascensore della sua abitazione a Mosca in via Lesnaja.

La frontiera dei diritti

La violenza sulle donne può avvenire in nome della tradizione, della cultura o della religione, ma colpisce indifferentemente in tutti i continenti. Discriminate nell’accesso ai diritti economici e sociali e ben lontane da una partecipazione piena ed eguale nella sfera politica e decisionale, ancora devono far comprendere che i diritti umani valgono anche per loro

Acqua: così preziosa così diversa dal petrolio

Lo hanno detto e scritto in tanti: l’acqua nel Ventunesimo secolo sarà come “l’oro nero”. Per essa si scateneranno battaglie politiche e forse guerre tra nazioni, mentre i Paesi più ricchi d’acqua dolce saranno in posizione privilegiata.

Rubbia: le alternative? Ne vedo almeno tre

No al catastrofismo, ma attenzione alla crescita demografica: nel 2050 saremo nove miliardi di persone. Ma sarà la tecnologia a salvarci. Buono il piano europeo sulle emissioni: ora si tratta di attuarlo.

Cose dell’Altro Mondo

“Interventi rapidi e indolore”, “Il sistema delle Nuove Generazioni!” o ancora “Minimo rischio, minima spesa”: slogan spumeggianti, in realtà drammatici se letti sui volantini distribuiti davanti pressoché ogni università in Cina.

Memoria storica: quando se ne fa uso politico

Il caso più recente è quello della statua del soldato russo a Tallinn, capitale dell’Estonia. Ma sono numerosi, nella storia passata e recente, i casi di uso politico della memoria storica.

L’italiano che dà luce alla Mecca

Nel 1979 Piero Cecchini, giovane albergatore di Cattolica, crea un sistema di trasmissione digitale dei segnali che usa le linee elettriche già installate. Oggi i fari che illuminano La Mecca durante l’Hajj, i giorni del pellegrinaggio, ma anche i lampioni di Buenos Aires, di Barcellona e di altre città nel mondo hanno un sistema di telegestione tutto italiano.

Numeri in libertà

8,5 milionile auto vendute nella Repubblica Cinese nel corso del 2007 secondo la previsione della China Association of
Automobile Manufacturers.

ULTIME NOTIZIE

In Europa è ancora Natale

Marocco e Israele, ecco l’accordo sulla difesa

Nucleare: a Vienna riaprono i colloqui con l’Iran