spot_img

Eastwest 74

La pagella di New York

COREA DEL NORD - L’uomo razzo

La fabbrica del mondo

A 40 anni dalla morte di Mao, la Cina è protagonista della globalizzazione, senza perdere le caratteristiche culturali e la sovranità nazionale.

Il commercio internazionale è più solido?

Dopo Lehman Brothers, la WTO viaggia con il vento in poppa. La globalizzazione del mercato sembra non conoscere ostacoli.

Le regole del lavoro globale

Masse di lavoratori si spostano tra continenti e settori industriali, creando vincitori e perdenti. Il compito della politica è individuare e attivare nuove logiche d’educazione.

L’arte – Damien Hirst, artista globale

Fino al 3 dicembre 2017, Palazzo Grassi mette in mostra il prezioso carico di una nave naufragata.

Il libro – Grande Divergenza

Un libro da leggere, per capire dove la globalizzazione ci ha portati e dove ci porterà.

No Global: da Naomi Klein a Trump

Il movimento No Logo, contro le multinazionali e lo sfruttamento del globo, è sempre più di moda: da Chomsky a Farage, da Marine Le Pen a Beppe Grillo.

L’inarrestabile globalizzazione

Ha aperto i mercati riducendo la povertà. Il processo di internazionalizzazione è come la marea: andrà avanti comunque, superando tutti i protezionismi.

DOSSIER – Globalizzazione, mito e realtà

Quando tutti gli abitanti di un pianeta utilizzano lo stesso unico mezzo di comunicazione e hanno potenziale accesso alle stesse informazioni, controllabili, si genera una domanda globale, quasi uniforme o con differenziazioni prevedibili.

INTERVISTA – L’autodeterminazione per liberarsi dalle oppressioni – Marino Busdachin (Unpo)

Dalla Catalogna al Kurdistan, due modi ben diversi di sentirsi oppressi. Il ruolo dell’Organizzazione dei popoli non riconosciuti. Intervista a Marino Busdachin, Segretario generale dell’UNPO.

ULTIME NOTIZIE