spot_img

CATEGORIA

CULTURA

Il Cromosoma Calcutta

Una decina di personaggi si rincorre nel tempo e nello spazio senza esserne neppure consapevole.

Mondiali al fresco del Qatar

I progettisti dell’Emirato promettono i primi Mondiali a “impatto ambientale zero” e la Fifa si accorge che fa caldo laggiù...

Somi: una grande voce in viaggio da New York a Lagos

A volte ci sono persone che percorrono le strade in senso contrario, alla ricerca di qualcosa di diverso, o magari delle proprie radici. Questo è ad esempio il caso di una cantante, che si chiama Somi, abbreviazione di Laura Kabasomi Kakoma. Questa ragazza è infatti nata negli Stati Uniti, in Illinois in particolare. I suoi genitori sono invece africani, immigrati in America dal Rwanda e dall'Uganda. Lungo quella strada nella maggior parte dei casi affrontata in un unico senso.

Verso una nobile morte

È un manga quello di Shigeru Mizuki, l’artista giapponese che attraverso questo libro ripercorre su carta la Campagna di Nuova Guinea del Giappone durante la Seconda guerra mondiale, da lui personalmente vissuta e documentata.

Peak auto

L’affaire de coeur tra uomo e auto volge forse al termine?

Operation War Diary

Un progetto crowd sourcing del governo inglese riporta in vita gli “eroi comuni” della Grande guerra. A quella “festa” c’erano tutti. Paul Klee, importante esponente dell’Espressionismo, del Cubismo e del Surrealismo, nonché del movimento Bauhaus, dipingeva la livrea mimetica sulle fusoliere dei caccia tedeschi; Maurice Ravel, compositore del Bolero, suonava il clacson del suo camion sulle sterrate nei pressi di Verdun e Basil Rathbone, lo Sherlock Holmes cinematografico, si aggirava per le linee nemiche travestito da cespuglio, liberando ostaggi e carpendo segreti militari.

Capolavori in guerra

Bottini, tesori e il nostro patrimonio artistico. Molti film di guerra narrano le drammatiche gesta di un manipolo di soldati, ideali rappresentanti delle esperienze di guerra di eserciti e popoli. I film che parlano invece degli aspetti più strategici e astratti della guerra si contano sulle dita di una mano – un famoso esempio è il film biografico Premio Oscar Patton, diretto da Franklin J. Schaffner e co-sceneggiato da un giovane Francis Ford Coppola – perché agli spettatori piace potersi identificare con i personaggi.

L’Europa vista dai social network

Qual è il sentiment della rete rispetto all’Unione Europea e ai suoi sviluppi? Voices from the Blogs ha monitorato per East quasi 3 milioni di post pubblicati in 12 paesi europei (Italia, Spagna, Francia, Germania, Austria, Irlanda, Gran Bretagna, Danimarca, Polonia, Romania, Ungheria e Croazia) che discutevano di Europa e delle prossime elezioni europee.

Leggermente fuori fuoco

Quando questo libro fu pubblicato per la prima volta nel 1947, l’autore ci tenne particolarmente a riportarvi la dicitura “di Robert Capa, con foto dell’autore”. 

Krai: Olga Bell disegna il “confine” tra Russia e Brooklin

Avere molti talenti, e dimostrarli fin da piccoli, può a volte risultare complicato. Forse è in parte la storia di una ragazza, che si chiama Olga Bell. E' nata a Mosca trent'anni fa, ha lasciato con la madre la Russia all'età di sette anni, per andare a vivere in Alaska, dove è cresciuta studiando musica classica, avendo appunto mostrato fin dalla più tenera età una prodigiosa predisposizione in particolare per il pianoforte.

ULTIME NOTIZIE