EN

eastwest challenge banner leaderboard

CULTURA

9 Maggio 2014

Quando la musica tortura

È noto il potere della musica, meno conosciuto l’utilizzo della musica da parte del potere.

Alberto Piccinini
 
8 Maggio 2014

Un pallone cura le ferite

Bosnia-Erzegovina, profondamente divisa dalla Guerra balcanica, trova unità nella Coppa del Mondo.

Matteo Patrono
 
6 Maggio 2014

Protezione solare, di “fattore” ignoto

Una proposta per frenare il “global warming” lascia freddo l’establishment scientifico.

Jacopo Pasotti
 
5 Maggio 2014

L’Arte della guerra

L’opera è passata alla storia come Sunzi Bingfa, 孫子兵法, ovvero l’Arte della Guerra del Maestro Sun, il generale e filosofo cinese, vissuto probabilmente tra il VI e il V secolo a.C.

Emanuela Hernandez
 
30 Aprile 2014

Melingo, il vagabondo del Tango

E’ un personaggio magnetico e affascinante, Daniel Melingo. E’ nato a Buenos Aires nel 1957 ed è cresciuto con la musica attorno a sé, con un patrigno che era il manager di un grande tanguero come Edmundo Rivero. Un attorno presto assecondato, imparando a suonare diversi strumenti e finendo a collaborare, ancora molto giovane, con […]

Niccolò Vecchia
 
29 Aprile 2014

Killer robots

Killer robots

Pino Creanza
 
26 Aprile 2014

Il pallone è tondo e galleggia

Un campo di calcio galleggiante messo su da una banda di ragazzini entra nell’immaginario del mondo.

Matteo Patrono
 
17 Aprile 2014

Pesca grossa (anche troppo)

La protezione delle riserve ittiche funziona, ma bisognerebbe anche frenarsi al ristorante… Quanto l’umanità si sia illusa sulle risorse marine lo dicono – non da ora – una serie di dati allarmanti.

Jacopo Pasotti
 
16 Aprile 2014

Sawtuha: la voce e la musica di nove donne dalle primavere arabe

A gennaio di quest’anno, reagendo al seguito violento e repressivo della stagione delle primavere arabe, nove donne, nove musiciste provenienti da Libia, Tunisia ed Egitto, si sono unite per realizzare un disco collettivo. Per cantare insieme contro la corruzione, le dittature, la mancanza di apertura mentale e culturale.

Niccolò Vecchia
 
15 Aprile 2014

A casa dopo il disastro

L’agenzia ONU per i rifugiati e la svedese Ikea si sono messe insieme per dare qualcosa di meglio di tende da campo a chi, per un disastro d’un tipo o l’altro, è obbligato a fuggire dalla propria casa.

Tommaso Sacconi
 

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA