EN

eastwest challenge banner leaderboard

East 9

15 Aprile 2006

Editoriale

Patriottismo o nazionalismo? Le cronache degli ultimi mesi ripropongono un paradosso non nuovo nella storia recente. Non c’è Paese (avanzato, emergente) che non abbia sue proprie agenzie e campagne pubblicitarie per attrarre gli investimenti dall’estero, mirando magari a guadagnare qualche posizione nelle periodiche graduatorie su competitività-attrattività stilate da osservatori indipendenti come World Economic Forum o IMD di Losanna.
Fabrizio Onida
 
15 Aprile 2006

La nuova frontiera del Low Cost

Skype, Ryanair, Linux… Sono prodotti della globalizzazione o antidoti alla globalizzazione? E cosa significa in prospettiva delocalizzare un call center in India o farsi curare via Internet da un medico russo che costa meno di un americano o di un italiano? Ne abbiamo parlato con Massimo Gaggi ed Edoardo Narduzzi, autori del saggio La fine del ceto medio e la nascita della società low cost.
Donato Speroni
 
15 Aprile 2006

Cose dell’altro mondo

DANNO IL SUSHI IN TVOgnuno ha le “Prove del Cuoco” che si merita. Ma mentre a noi bastano le ricette di Antonella Clerici o le simulazioni ai fornelli su qualche pay-Tv, in Giappone gli show culinari sono diventati una follia collettiva. Basta accendere la televisione: su un canale un gruppo di gourmet-alpinisti si inerpica sulle montagne alla ricerca del fungo perfetto, su un altro alcune celebrità cucinano i loro piatti preferiti, su un altro ancora i membri di una boy band propinano i loro manicaretti niente meno che al premier Junichiro Koizumi.
Carlotta Magnanini
 
15 Aprile 2006

Steiner: orgoglioso di essere cosmopolita

In un’epoca dominata dal “fascismo della volgarità”, dalla censura del mercato, dall’economia della conoscenza, la cultura e la riflessione culturale e filosofica vengono sistematicamente sabotate. Parola di George Steiner, un intellettuale ebreo che…
Giulia Crivelli
 
15 Aprile 2006

Numeri in libertà

DICIOTTO VOLTE MONDIALEGermania 2006 sarà la diciottesima edizione dei Mondiali di calcio. 7 è il numero delle nazionali che hanno vinto almeno una volta il titolo. 5 è il numero dei campionati vinti dal Brasile (1958, 1962, 1970, 1994 e 2002), 3 dalla Germania e dall’Italia (la prima nel 1954, 1974, 1990: la seconda nel 1934, 1938 e 1982), 2 dall’Argentina (1978 e 1986) e Uruguay (1930 e 1950), 1 campionato vinto da Francia (1998) e Inghilterra (1966); 2 le nazionali che hanno vinto due Mondiali consecutivi: Italia e Brasile; è da 44 anni che nessuno ci riesce. Mentre nel 35,3% dei casi il Paese che ha organizzato la fase finale si è poi aggiudicato il torneo.
Lara Cott
 
15 Aprile 2006

Lettere

PORTERÒ east A KIEVDi passaggio in Italia per far visita ad alcuni parenti, ho avuto modo di leggere east e in particolare un articolo sul mio Paese, l’Ucraina, e la questione energetica. Mi complimento per la ricchezza delle informazioni: da ucraino ho scoperto cose che non sapevo. Porterò la rivista con me a Kiev.Taras Melnyk (Kiev)
redazione
 
GUALA