spot_img

Cecenia: il fantasma della nuova secessione


C’è chi auspica e chi teme una possibile, nuova secessione cecena. Un giornale popolare come Moskovskij Komsomoletsa metà giugno ospitava un articolo del politologo Stanislav Belkovskij che rovesciava la tesi di Putin sulla vittoria russa nei confronti del secessionismo.

C’è chi auspica e chi teme una possibile, nuova secessione cecena. Un giornale popolare come Moskovskij Komsomoletsa metà giugno ospitava un articolo del politologo Stanislav Belkovskij che rovesciava la tesi di Putin sulla vittoria russa nei confronti del secessionismo.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali