Chi ha paura della flat tax nei nuovi Paesi dell’Unione?


Non è un caso che il vento dell’aliquota unica venga da Paesi abituati per decenni all’ipocrisia di governi autoritari e corrotti che nascondevano i loro interessi privati dietro lo slogan del benessere collettivo. E i vecchi membri dell’Unione invece di preoccuparsi della flat tax dovrebbero rimuovere i veri ostacoli alla concorrenza nei mercati dei beni, del lavoro e della finanza. Anche perché se si volesse proteggere le nostre aziende dalla concorrenza leale e trasparente dei nuovi partner europei gli investimenti esteri finirebbero fuori dalla Ue.

Non è un caso che il vento dell’aliquota unica venga da Paesi abituati per decenni all’ipocrisia di governi autoritari e corrotti che nascondevano i loro interessi privati dietro lo slogan del benessere collettivo. E i vecchi membri dell’Unione invece di preoccuparsi della flat tax dovrebbero rimuovere i veri ostacoli alla concorrenza nei mercati dei beni, del lavoro e della finanza. Anche perché se si volesse proteggere le nostre aziende dalla concorrenza leale e trasparente dei nuovi partner europei gli investimenti esteri finirebbero fuori dalla Ue.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img