spot_img

Cina: l’economia verso la ripresa


Cina: per l'economia tornano segnali di ripresa. Ma la crescita è dovuta agli investimenti statali nelle infrastrutture. I consumi interni non sono ripartiti

Cina: per l’economia tornano segnali di ripresa. Ma la crescita è dovuta agli investimenti statali nelle infrastrutture. I consumi interni non sono ripartiti

Cina: per l'economia tornano segnali di ripresa. Persone che attraversano la strada a Shanghai, Cina, 16 luglio 2020. REUTERS/Aly Song
Persone che attraversano la strada a Shanghai, Cina, 16 luglio 2020. REUTERS/Aly Song

Nel secondo trimestre del 2020 (aprile-giugno) l’economia cinese è cresciuta del 3,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un dato che non solo ha ribaltato la situazione negativa registrata nel primo trimestre – quando il Pil della Cina si è contratto per la prima volta da decenni, con un -6,8% –, ma che ha perfino superato le previsioni.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img