spot_img

Blinken a Bruxelles: Cina e Russia in agenda


La visita del segretario di Stato Usa ruota intorno al vertice Nato, dove si parlerà inevitabilmente di Cina, Russia, sicurezza energetica e lotta al terrorismo

La visita del segretario di Stato Usa ruota intorno al vertice Nato, dove si parlerà inevitabilmente di Cina, Russia, sicurezza energetica e lotta al terrorismo

Il segretario di stato degli Stati Uniti Antony Blinken è arrivato ieri a Bruxelles e si tratterrà fino a giovedì 25 per riunirsi con i rappresentanti dei membri della Nato, con i funzionari dell’Unione europea e con quelli del Governo belga.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cina: l’anno del Drago si presenta turbolento

Germania: la debacle dei partiti al governo

Colombia: la rottura di Petro con Israele

Il confine tra le due Coree torna caldissimo

Argentina: Javier Milei e la sua shock-therapy

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo