Come si misurano oggi benessere e felicità


Diversi Paesi si stanno muovendo per dar seguito alle proposte della Commissione Stiglitz e, comunque, per trovare nuovi indicatori condivisi in grado di misurare il progresso della società. Il principio della condivisione è fondamentale: non ci si vuole, infatti, limitare a elaborazioni accademiche, ma trovare nuove metriche per misurare scopi e risultati dell’azione politica in considerazione del fatto che nel XXI secolo gli obiettivi saranno sempre meno misurabili in termini  di pura e semplice crescita della ricchezza, cioè del Pil. . Ecco una carrellata sulle soluzioni proposte e in via di realizzazione nei Paesi più avanzati, Italia compresa.

Diversi Paesi si stanno muovendo per dar seguito alle proposte della Commissione Stiglitz e, comunque, per trovare nuovi indicatori condivisi in grado di misurare il progresso della società. Il principio della condivisione è fondamentale: non ci si vuole, infatti, limitare a elaborazioni accademiche, ma trovare nuove metriche per misurare scopi e risultati dell’azione politica in considerazione del fatto che nel XXI secolo gli obiettivi saranno sempre meno misurabili in termini  di pura e semplice crescita della ricchezza, cioè del Pil. . Ecco una carrellata sulle soluzioni proposte e in via di realizzazione nei Paesi più avanzati, Italia compresa.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Autodistruzione imperiale

Trattato del Quirinale: Macron punta sull’Italia

Unione europea: miti e leggende