spot_img

Come sta andando l’economia cinese?


In attesa del Plenum di novembre del Partito Comunista, che viene considerato alla stessa stregua dello storico avvio dell'epoca delle Riforme, come sta andando l'economia cinese? Alcuni mesi fa, all'inizio dell'estate, un po' tutti i media si erano sperimentati in analisi circa il crollo, il cosiddetto hard landing, cinese. La crescita era infatti rallentata, fino al 7,5 percento e lasciava intuire potenziali crisi ancora più dense. Addirittura si erano fatte previsioni a fronte di una crescita solo del 3 percento.

In attesa del Plenum di novembre del Partito Comunista, che viene considerato alla stessa stregua dello storico avvio dell’epoca delle Riforme, come sta andando l’economia cinese? Alcuni mesi fa, all’inizio dell’estate, un po’ tutti i media si erano sperimentati in analisi circa il crollo, il cosiddetto hard landing, cinese. La crescita era infatti rallentata, fino al 7,5 percento e lasciava intuire potenziali crisi ancora più dense. Addirittura si erano fatte previsioni a fronte di una crescita solo del 3 percento.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania