spot_img

Il mondo dopo il Covid? (Quasi) uguale


Superata la crisi sanitaria, riprenderemo la vita di prima. Con qualche cambiamento. Introduzione al nuovo numero di Eastwest, da oggi in edicola

Giuseppe Scognamiglio Giuseppe Scognamiglio
Giuseppe Scognamiglio, nato a Napoli il 16 luglio 1963. Diplomatico, Manager, Giornalista, Professore. Direttore della rivista eastwest

Superata la crisi sanitaria, riprenderemo la vita di prima. Con qualche cambiamento. Introduzione al nuovo numero di Eastwest, da oggi in edicola

Coronavirus: in che mondo vivremo dopo?
Monica Samudio, 46 ​​anni, il cui marito Jorge Garcia, 51 anni, è morto di coronavirus, guarda fuori dalla finestra nel suo nuovo appartamento a Città del Messico, Messico, 29 aprile 2020. REUTERS/Edgard Garrido

Sociologi, economisti e futurologi si stanno avvicendando a immaginare in che mondo vivremo quando la pandemia sarà alle nostre spalle. Hanno ripreso vigore espressioni come deglobalizzazione o slowbalisation, da tempo presenti nelle riflessioni dello scrittore indiano Adjiedj Bankas o nelle previsioni economiche di Thomas Piketti, il Keynes del nostro secolo.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img