spot_img

Coronavirus: tra Usa e Cina è guerra di propaganda


Coronavirus: Usa e Cina stanno combattendo una guerra di propaganda attaccandosi a vicenda. Trump dichiara che il virus sia stato creato in un laboratorio di Wuhan. Ma non ci sono prove

Coronavirus: Usa e Cina stanno combattendo una guerra di propaganda attaccandosi a vicenda. Trump dichiara che il virus sia stato creato in un laboratorio di Wuhan. Ma non ci sono prove

Coronavirus: tra Usa e Cina è guerra di propaganda. Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump si rivolge al briefing quotidiano della task force sul coronavirus nel Rose Garden presso la Casa Bianca a Washington, Stati Uniti, 15 aprile 2020. REUTERS/Leah Millis
Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump si rivolge al briefing quotidiano della task force sul coronavirus nel Rose Garden presso la Casa Bianca a Washington, Stati Uniti, 15 aprile 2020. REUTERS/Leah Millis

Il Presidente americano Donald Trump ha detto che gli Stati Uniti sono al lavoro per accertare se il nuovo coronavirus (Sars-Cov-2) abbia avuto origine da un laboratorio nella città cinese di Wuhan, l’epicentro della pandemia da Covid-19. È una tesi infondata che – declinata in modi diversi – si ritrova in varie teorie del complotto, anche se la comunità scientifica sostiene che l’origine del virus sia naturale e che vada ricondotta ai pipistrelli.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img