spot_img

Coronavirus: Trump sospende i fondi all’Oms


Coronavirus: la scelta di sospendere i finanziamenti all'Oms è ingiustificabile per l'Ue. Per la Russia è una reazione che mostra egoismo, la Cina chiede il rispetto degli obblighi

Coronavirus: la scelta di sospendere i finanziamenti all’Oms è ingiustificabile per l’Ue. Per la Russia è una reazione che mostra egoismo, la Cina chiede il rispetto degli obblighi

Coronavirus: Trump sospende i fondi all’Oms. Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump durante il briefing quotidiano della task force sul coronavirus dell'amministrazione alla Casa Bianca a Washington, Stati Uniti, 20 marzo 2020. REUTERS/Jonathan Ernst
Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump durante il briefing quotidiano della task force sul coronavirus dell’amministrazione alla Casa Bianca a Washington, Stati Uniti, 20 marzo 2020. REUTERS/Jonathan Ernst

Donald Trump è passato dalle parole ai fatti, concretizzando l’annuncio dei giorni scorsi di voler sospendere i finanziamenti all’Organizzazione mondiale della sanità. La mossa è da inquadrare nella sua personale polemica con l’agenzia Onu e la Cina: per l’inquilino della Casa Bianca, “l’Oms ha fallito nei suoi compiti basilari ed è responsabile” della diffusione della pandemia di coronavirus.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Notizie dall’Asia: Hong Kong, Cina, Giappone, Taiwan

Il sorprendente eroismo della Lituania

Kabul sbarca in Europa