spot_img

Cose dell’altro mondo


FAME DI OCCIDENTE
Giapponesi a rischio anoressia. La popolazione più longeva, dieteticamente sana e impermeabile agli eccessi del junk food americano sta raggiungendo l’Occidente in fatto di disturbi alimentari. A lanciare l’allarme è un’indagine commissionata dal governo al Japan’s National Institute of Mental Health: “Dal 1980 al 1998 le segnalazioni di anoressia tra le ragazze sono decuplicate”, hanno detto gli specialisti del centro, “e presto raggiungeranno i livelli americani”.

FAME DI OCCIDENTE
Giapponesi a rischio anoressia. La popolazione più longeva, dieteticamente sana e impermeabile agli eccessi del junk food americano sta raggiungendo l’Occidente in fatto di disturbi alimentari. A lanciare l’allarme è un’indagine commissionata dal governo al Japan’s National Institute of Mental Health: “Dal 1980 al 1998 le segnalazioni di anoressia tra le ragazze sono decuplicate”, hanno detto gli specialisti del centro, “e presto raggiungeranno i livelli americani”.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img