Cose dell’altro mondo


NELL’OMBRA DI MAO - Anche Mao Tse Tung aveva un ghostwriter. Voci di questo tipo circolano sempre di più in Cina. Il Grande Timoniere non avrebbe scritto da solo il Libretto Rosso, ovvero la bibbia della società marxista-leninista, materialista e atea da lui voluta.

NELL’OMBRA DI MAO – Anche Mao Tse Tung aveva un ghostwriter. Voci di questo tipo circolano sempre di più in Cina. Il Grande Timoniere non avrebbe scritto da solo il Libretto Rosso, ovvero la bibbia della società marxista-leninista, materialista e atea da lui voluta.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img