spot_img

A Cuba finisce l’era Castro


Dopo la morte di Fidel, anche Raul Castro esce di scena. Il nuovo segretario del Partito comunista cubano è Miguel Díaz-Canel, che dovrà definire il futuro dell’isola

Federico Nastasi Federico Nastasi
[SANTIAGO DEL CILE] Economista e consulente della Cepal (Commissione economica per l’America Latina).

Dopo la morte di Fidel, anche Raul Castro esce di scena. Il nuovo segretario del Partito comunista cubano è Miguel Díaz-Canel, che dovrà definire il futuro dell’isola

La Habana, Cuba, 15 marzo 2021. REUTERS/Alexandre Meneghini

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania