spot_img

Cuba, la sopravvivenza della Revolución


Oggi più che mai l'isola caraibica lotta per la sopravvivenza e la causa principale è l'embargo statunitense. Ma perché i fratelli Castro non sono riusciti a garantirle un minimo di autosufficienza?

Gianni Beretta Gianni Beretta
[MANAGUA] Corrispondente per Il Manifesto, Radio Popolare, Radio della Svizzera Italiana e Internazionale. Scrive per Pensamiento Proprio edita in Nicaragua. È documentarista per la Televisione Svizzera Italiana.

Oggi più che mai l’isola caraibica lotta per la sopravvivenza e la causa principale è l’embargo statunitense. Ma perché i fratelli Castro non sono riusciti a garantirle un minimo di autosufficienza?

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img