spot_img

Dalla Cina con furore


Dopo un periodo di incertezza dovuto alla crisi globale la Cina ha ripreso a investire massicciamente all'estero. Alle operazioni di acquisizione e fusione sono interessate grandi compagnie   fondi sovrani del Paese del Drago. Obiettivo dello shopping cinese in Africa, America Latina ed Europa sono imprese tecnologicamente avanzate, o di dimensioni tali da poter influire sulla politica locale, e settori di rilievo strategico.

Dopo un periodo di incertezza dovuto alla crisi globale la Cina ha ripreso a investire massicciamente all’estero. Alle operazioni di acquisizione e fusione sono interessate grandi compagnie   fondi sovrani del Paese del Drago. Obiettivo dello shopping cinese in Africa, America Latina ed Europa sono imprese tecnologicamente avanzate, o di dimensioni tali da poter influire sulla politica locale, e settori di rilievo strategico.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania