Delta del Danubio: l’ultimo paradiso


Il delta del Danubio, con un’area di 3446 chilometri quadrati, è secondo solo a quello del Volga per ampiezza. In Europa è la riserva naturale meglio preservata, con 1200 varietà di piante, 300 specie di uccelli e 45 specie diverse di pesci.

Il delta del Danubio, con un’area di 3446 chilometri quadrati, è secondo solo a quello del Volga per ampiezza. In Europa è la riserva naturale meglio preservata, con 1200 varietà di piante, 300 specie di uccelli e 45 specie diverse di pesci.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

In Europa è ancora Natale

Marocco e Israele, ecco l’accordo sulla difesa

Nucleare: a Vienna riaprono i colloqui con l’Iran