Democrazie nazionali senza futuro


La profonda crisi economica e sociale non molla la presa sul nostro continente. Si tratta ormai di una “bufera globale” dalla quale si esce solo con un deciso passo in avanti verso l’Europa Federale. Non “meno Europa”, ma “più Europa”.
Non euroscettici, ma, se possibile, euroentusiasti. E le prossime elezioni europee possono essere una occasione importante.

La profonda crisi economica e sociale non molla la presa sul nostro continente. Si tratta ormai di una “bufera globale” dalla quale si esce solo con un deciso passo in avanti verso l’Europa Federale. Non “meno Europa”, ma “più Europa”.
Non euroscettici, ma, se possibile, euroentusiasti. E le prossime elezioni europee possono essere una occasione importante.

 

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img