spot_img

Dimissioni sovrane


E' soprannominato «l'uomo invisibile» perché non ha mai rilasciato un'intervista e di lui si hanno solo due foto pubbliche: una di quando era studente e una di quando è tornato in Cina. Zhu Changhong responsabile degli investimenti per la State Administration of Foreign Exchange, l'agenzia che gestisce 3,8 mila miliardi di dollari di riserve in valuta estera della Cina, si è dimesso.

E’ soprannominato «l’uomo invisibile» perché non ha mai rilasciato un’intervista e di lui si hanno solo due foto pubbliche: una di quando era studente e una di quando è tornato in Cina. Zhu Changhong responsabile degli investimenti per la State Administration of Foreign Exchange, l’agenzia che gestisce 3,8 mila miliardi di dollari di riserve in valuta estera della Cina, si è dimesso.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione