spot_img

Dissidenti cinesi: differenze


Xu Zhiyong, avvocato pechinese di 40 anni, recentemente a processo, dopo essere stato arrestato lo scorso luglio, con l'accusa di aver disturbato l'ordine pubblico, è stato condannato a 4 anni di reclusione (update 26.1). Xu nel tempo, ha saputo raccogliere parecchio consenso e inserirsi nelle dinamiche della società civile cinese. Vittima di repressione da parte del Pcc rischia 5 anni di carcere. Ben più noto, ai cinesi, di altri molto noti invece in Occidente (come Liu Xiaobo): nonostante questo il suo caso non ha riscosso grande successo sui media italiani. Perché?

Xu Zhiyong, avvocato pechinese di 40 anni, recentemente a processo, dopo essere stato arrestato lo scorso luglio, con l’accusa di aver disturbato l’ordine pubblico, è stato condannato a 4 anni di reclusione (update 26.1). Xu nel tempo, ha saputo raccogliere parecchio consenso e inserirsi nelle dinamiche della società civile cinese. Vittima di repressione da parte del Pcc rischia 5 anni di carcere. Ben più noto, ai cinesi, di altri molto noti invece in Occidente (come Liu Xiaobo): nonostante questo il suo caso non ha riscosso grande successo sui media italiani. Perché?

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione