spot_img

Duecento anni di manga


“Il manga non è qualcosa che i Giapponesi scelgono. Fa parte del mondo in cui vivono. Io sono nato dentro la cultura dei manga e disegnarli per me è stata la cosa più naturale che potessi fare.”

“Il manga non è qualcosa che i Giapponesi scelgono. Fa parte del mondo in cui vivono. Io sono nato dentro la cultura dei manga e disegnarli per me è stata la cosa più naturale che potessi fare.”

 

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img