Editoriale

Il processo di integrazione politica dell’Europa si è bruscamente arrestato con i referendum francese e olandese. Difficilmente si rimetterà in moto prima della Presidenza tedesca dell’Unione, nella primavera del 2007, come spiega Renato Ruggiero in questo numero di east. Ma il processo di integrazione economica dell’Europa continua. È inarrestabile.

Allegati:
FileDescrizione
Scarica questo file (004_007_editoriale_east10.pdf)east10_Editoriale.pdfItaliano
Scarica questo file (004_007_editoriale_east10ingl.pdf)east10_Editorial.pdfEnglish

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA