Ecco dove l’India può battere la Cina

I due giganti asiatici hanno modelli di specializzazione molto diversi. Mentre la Cina ha puntato sulle produzioni labour intensive sia nei settori avanzati sia in quelli tradizionali, l’India ha pagato i suoi ritardi infrastrutturali, ma ha anche beneficiato dei suoi investimenti in formazione terziaria. Per questo potrebbe diventare, con successo e senza problemi, il back-office del mondo.

 

ARTICOLI CORRELATI

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA