Il boom mondiale del fair trade

È di circa 100 milioni in Italia e 660 milioni in Europa il giro d’affari del commercio equo-solidale. Un fenomeno, nato nel Centro e Nord Europa, che si sta sviluppando in tutti i Paesi occidentali. E che impone una diversa strategia nella distribuzione. Mentre cresce l’interesse delle multinazionali, in Italia si profila una nuova normativa. E anche il Parlamento europeo...

 

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA