L'Unione riconosca i cittadini organizzati

Da anni, milioni di cittadini operano al fianco e in collaborazione con le istituzioni per dare concretezza all’idea di una democrazia partecipata. Ora l’Unione Europea può riconoscere questa realtà sottoscrivendo una Carta in cui vengono formalizzati diritti e doveri di tutti. east pubblica il documento integrale ricostruendone la genesi e tutte le varie fasi di elaborazione.

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA