Dossier - Il valore della laicità

“Dare a Cesare quel che è di Cesare, dare a Dio quel che è di Dio” è un principio riconosciuto da tutti, almeno in Occidente, ma è davvero praticato? La “laicità” è ancora un valore? Come si può mantenere aperto il confronto culturale e religioso in un’epoca in cui al radicalismo islamico si tende a rispondere con un neoradicalismo cristiano? Ne discutono, in questo Dossier, studiosi di  diversa estrazione, laici e religiosi. E il fatto stesso che ne discutano dimostra che non necessariamentele diversità sono sinonimo di antagonismo.

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA