Rom, quando le streghe mungono la luna

C’è una diaspora di cui nessuno parla, quella degli zingari della ex Jugoslavia. L’odissea di uomini e donne senza nazione e senza scampo, espulsi da tutti, considerati nemici da tutti per essersi rifiutati di uccidere e non aver preso partito per nessuno. Un milione di orfani di uno Stato che non c’è più, senza più patrie di riserva, né dentro né fuori dall’Europa.

 

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA